Mario Schifano - Bottega Gollini

Mario Schifano

Mario Schifano (Homs, 20 settembre 1934 – Roma, 26 gennaio 1998) è stato un artista e pittore italiano, particolarmente amato dalla critica e dai collezionisti per l’intensa creatività e per l’apertura di una via italiana alla pop art. Insieme a Franco Angeli e Tano Festa rappresentò un punto fondamentale dell’arte contemporanea italiana ed europea. Molti dei suoi lavori, i cosiddetti “monocromi”, sono realizzati con uno o due colori, applicati su carta da imballaggio, poi incollata su tela.Punto di rilievo nella sua vasta produzione sono i dipinti nei quali riprende marchi pubblicitari (Coca-Cola ed Esso), quanto i”Paesaggi anemici“, le “Vedute interrotte“, “L’albero della vita“, “Estinti” e i “Campi di grano“.
Fu tra i primi artisti ad impiegare con finalità creative il computer, elaborando le immagini e trasferendole su tele coperte di emulsione.
Per quanto riguarda quotazioni basse,discrepanti con quelle indicate dai risultati internazionali,è bene approfondire con il venditore se si trattino di pezzi unici o di tirature di grafica. O di grafiche ritoccate con la pittura.